Chi siamo?

La storia della 01Foss Arcieri Porta Sarmatoria

Correva l’anno 1983 e 7 Arcieri fossanesi si diedero appuntamento in Piazza Castello, una piazza maestosa e possente, sotto le 4 torri del castello degli Acaja,  nello scenario del Palio dei Borghi di Fossano, in quell’atmosfera suggestiva dove il suono delle ghironde, i profumi delle spezie del mercato e le scorribande di fanciulli preannunciavano il momento cruciale dell’inizio del Palio.

Quei 7 arcieri si ritrovarono comunemente ad allenarsi nei boschi, ridendo, mangiando e bevendo e decisero poi di lasciare alla storia un segno indelebile della loro avventura: “il Medaglione”, uno stampo fuso in piombo di diametro di 60 cm e del peso di 25 kg, con la raffigurazione dei 7 arcieri fondatori, conservato oggi orgogliosamente nella teca della 01FOSS. Questo gruppo aumentò nel tempo con l’ingresso di nuovi affiliati e diventò sempre più grande. Le scelte erano dure da superare: chi voleva stare nei boschi e chi voleva andare in palestra, due particolarità di per sé diverse (Outdoor o Indoor). Si è cercata la via più sana cioè quella di una divisione di idee e di passioni che richiama comunque sempre la disciplina del tiro con l’arco.

Passano gli anni, molti anni e il 1 gennaio 2001 si costituisce la 01FOSS ARCIERI DELLA PORTA SARMATORIA di FOSSANO, la sigla è composta da due numeri 01 che identifica la regione in questo caso il Piemonte FOSS è il diminutivo di Fossano, Arcieri della Porta Sarmatoria identifica la Porta della città che guarda è custodisce il nostro bosco è la porta aperta per i cavalieri Sarmati da dove proviene il nome del paese vicino Salmour (SARMOUR).

Logo 01Foss
Logo 01Foss

N.B: La data ufficiale della fondazione è il 7 dicembre 1236, quando venne posta una lapide sulla porta Sarmatoria, a nord-est di quello che ora è chiamato borgo vecchio (il nucleo primitivo)

La 01FOSS è affiliata alla “FIARC” (Federazione Italiana Arcieri Tiro di Campagna) con sede in Milano, si tira in ambiente Outdoor, i bersagli sono raffigurazione di sagome di animali in 3D un tiro venatorio rispettoso della natura dell’uomo cacciatore ma amante del dono della vita degli animali in pieno rispetto dell’ambiente circostante del bosco con molte specialità di tiro: sia mobile che su sagoma fissa o tiro al volo, rigorosamente tutti i tiri a distanza sconosciuta.

Nel 2001 la società è già matura dalla sua nascita, i campioni non mancano e da subito e fino ad oggi, ma ce ne saranno anche domani, ci saranno sempre. Dall’anno di fondazione la società non ha mai mancato ad effettuare gare di qualificazione al campionato Italiano e del calendario gare interregionale Piemonte – Liguria.

Nel 2004 la 01FOSS organizza la Prima Coppa Italia un evento nazionale che porta gli arcieri sui monti alpini in quel dei Bagni di Vinadio e una finale all’interno della Fortezza . La 01FOSS di oggi, grandi arcieri affiatati e con molta passione per il tiro con l’arco. Colui che era tra i 7 arcieri ha fondato la 01FOSS è Giacomo Bogetti il nostro Presidente.